sabato 20 dicembre 2008

Riflessione di un sabato pomeriggio in scazzo da pulizie

Pubblicato da Micha Soul a sabato, dicembre 20, 2008

Ci voleva una crisi mondiale per rendere l'essere umano più umano?

Ci voleva una crisi mondiale per poter godere di una tranquilla passeggiata per i negozi senza dover fare a botte con gente che in fila alla cassa fa la furba per passarti davanti?

Ci voleva una crisi mondiale per imbattersi in commesse sorridenti e cordiali?

Ci voleva una crisi mondiale per riconoscere che i valori importanti sono ben distanti da superficialità, lusso e spreco?

Ci voleva una crisi mondiale per ritrovare l'originalità negli acquisti, regalare cose utili e fare attenzione al budget di cui si dispone senza però rinunciare ad un gesto d'affetto e non forzato?

Ci voleva una crisi mondiale per costruire più autovetture a metano?

Ci voleva una crisi mondiale per usare maggiormente i mezzi pubblici e per veder più libri sugli scaffali di Mediaworld?

Ci voleva una crisi mondiale perché gli Italiani iniziassero a leggere e ad informarsi?

Ci voleva una crisi mondiale perché la gente investisse i propri risparmi con cautela e informandosi bene invece di fidarsi ciecamente degli istituti di credito?





Cosa ci vorebbe per far sparire "Verissimo" dalla TV? La terza guerra mondiale?

...

3 commenti on "Riflessione di un sabato pomeriggio in scazzo da pulizie"

Tarkan on 21 dicembre 2008 16:02 ha detto...

Mmm... per sbarazzarci di Verissimo sarebbe un rischio che andrebbe la pena di correre!

Gina e Gino on 21 dicembre 2008 20:48 ha detto...

E se ci va bene spariscono anche un'altra trentina di programmi ;-)

The Soul Plugger on 21 dicembre 2008 21:50 ha detto...

eh si Gina....elencarli non mi sembrava il caso e me ne sarebbe mancato il tempo...sono solo trenta dici?? :D

Related Posts with Thumbnails
 

Love Plugs Copyright © 2009 Girl Music is Designed by Ipietoon Sponsored by Emocutez